SEBIGAS convince il settore industriale Tailandese

|
SEBIGAS convince il settore industriale Tailandese

Olgiate Olona (VA), 6th settembre 2017 – SEBIGAS, specializzata nella progettazione e costruzione di impianto biogas dal 2008, grazie all joint venture SEBIGAS UAC, è stata selezionata per la costruzione di un impianto biogas da 1 MW situate in Udon, nordest della Tailandia, da Ruangsiriwan Green Energy. Ruangsiriwan Co. Ltd, con sede a Bangkok, è attiva dal dicembre 2010 nella costruzione di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili come solare, eolico, idrico, biomassa e biogas. L’azienda ha già diversi impianti solari e eolici, e per la costruzione del primo impianto biogas ha selezionato SEBIGAS UAC, considerando la profonda esperienza nel settore e le molte referenze locali. SEBIGAS UAC fornirà un impianto da 1 MW alimentato con polpa di tapioca e Napier grass, entrambe provenienti dalle industrie e coltivazioni circostanti. L’impianto sarà equipaggiato con 2 digestori metallici, 1 lagone come vasca finale, prevasca e cogeneratore. A differenza della maggior parte degli impianti già esistenti, i due digestori avranno volumi diversi. Considerando il particolare mix di substrati e grazie all’esperienza acquisita negli anni, SEBIGAS UAC ha sviluppato la soluzione più adatta per enfatizzare il processo di digestione anaerobica a due stadi applicato alla propria tecnologia. Questa nuova soluzione permette una maggiore stabilità e affidabilità dell’impianto e inoltre garantisce un maggiore profitto al cliente. L’impianto funzionerà con circa 100 t/giorno di substrati, producendo energia elettrica che Ruangsiriwan venderà alla rete nazionale. Il digestato finale invece sarà venduto come fertilizzante alle aziende agricole circostanti.

Il vicedirettore generale di Sebigas, Roberto Salmaso ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di questo successo. Il sudest Asiatico è un mercato molto importante per SEBIGAS, e grazie alla nostra joint venture SEBIGAS UAC, possiamo garantire i vantaggi di un partner locale con l’esperienza tecnologica di un leader Italiano del Biogas. Il 2017 è stato un anno di grandi successi e quest’ultimo contratto consolida e sottolinea la nostra crescita.”

Luca Talia, capo dell’ingegneria e direttore di SEBIGAS UAC ha aggiunto: “Questo contratto porta SEBIGAS UAC tra i leader locali per la fornitura di impianti biogas alimentati con le maggiori coltivazioni locali, ovvero tapioca e Napier grass. Oggi rappresentiamo un punto di riferimento per il settore industriale che riconosce la nostra esperienza tecnologica, l’estrema flessibilità e la capacità di progettare soluzione su misura per ottenere sempre la massima efficienza dell’impianto. Grazie alla nostra posizione consolidata in Tailandia siamo oggi pronti ad offrire un servizio O&M (funzionamento & manutenzione) per tutti gli impianti biogas, mettendo a disposizione la nostra esperienza globale a disposizione degli operatori locali e internazionali.”