CSTR – Continuous Flow Stirred Tank Reactor

Dove applicare il CSTR

Il CSTR (Continuous-Flow Stirred Tank Reactor) è una soluzione tecnologica che necessita di un’alimentazione di biomassa con flusso continuo. La biomassa convogliata nel reattore viene costantemente miscelata per garantire una perfetta omogeneizzazione. In questo reattore, il processo di digestione anaerobica avviene a temperature controllate e per tenori di sostanza secca inferiori al 10%. Il tempo di ritenzione è variabile e dipende dalle tipologie di biomasse utilizzate come alimentazione dell’impianto.

cstr

Dove applicare il CSTR

Le biomasse solide e liquide vengono caricate tramite una prevasca o un caricatore nei digestori, vasche circolari realizzate in calcestruzzo o acciaio.  I digestori sono equipaggiati con miscelatori lenti e veloci, il cui funzionamento è ottimizzato per garantire perfetta omogeneizzazione del digestante nella vasca e prevenire formazione di croste e sedimenti.

A copertura dei digestori viene installata una soletta o una copertura gasometrica che assicura lo stoccaggio di un volume sufficiente di biogas prodotto.

cstr reattore
cstr vantaggi

I vantaggi della tecnologia:

Dal punto di vista ingegneristico e processistico, il reattore presenta numerosi vantaggi. Oltre ad essere una tecnologia flessibile, consente di implementare accorgimenti tecnici volti a massimizzare la produzione di energia:

  • È idonea per alimentare l’impianto con BIOMASSE DI COMPLESSA DIGESTIONE;
  • Prevede la possibilità di implementare la CO-DIGESTIONE con una ricetta variegata;
  • Ha un’ELEVATA CAPACITÀ TAMPONE per variazione pH.